Bitcoin DeFi si espande con l’integrazione del DAI nel RSK Infrastructure Framework (RIF)

Gibilterra (6 ottobre 2020): Il team di sviluppo di RSK Infrastructure Framework (RIF) è lieto di annunciare che lo stablecoin DAI è ora disponibile sulla popolare piattaforma contrattuale intelligente alimentata da Bitcoin. Questo risultato è stato ottenuto utilizzando il token bridge RSK-Ethereum, lanciato all’inizio di quest’anno.

I progetti prevedono di incrementare i servizi finanziari decentralizzati su Bitcoin. Gli sviluppatori di DApp sono in grado di creare app su RSK che si connettono all’ecosistema Ethereum e attingono ai suoi effetti di rete e alla sua liquidità, beneficiando al contempo del suo framework di contratti intelligenti scalabili e a basso costo.

Portando gli strumenti e gli asset che alimentano la finanza decentralizzata in un ambiente Bitcoin, MakerDAO e RSK, insieme al RIF Token RIF, comunità al 4,01%, possono alimentare la crescente domanda di asset e applicazioni defi senza essere ostacolati dalle elevate tariffe di Ethereum. DAI su RSK porterà lo stablecoin cripto-collateralizzato in una rete di contratti intelligente e scalabile, mantenendo una connessione con Ethereum e la sua preziosa comunità di utenti e sviluppatori.

Come risultato dell’integrazione di DAI con RSK, DAI è ora accessibile per tutti i prodotti defi supportati da BTC, incluso il token RIF e la sua varietà di protocolli. Gli utenti saranno in grado di inviare microtransazioni e di interagire con contratti intelligenti per servizi come il picchettamento e il prestito.

Diverse dApp adiacenti a BTC hanno già integrato DAI, tra cui Sovryn, Aave, AvalDAO e Chainlink. Inoltre, rskswap.com ha creato pool di liquidità per RBTC-DAI e RIF-DAI, consentendo di scambiare lo stablecoin con 1000x in meno rispetto a Ethereum (http://rskgasstation.info).

„Il RIF che integra il DAI crea un nuovo mondo di opportunità per la comunità bitcoin di partecipare a DeFi“, ha detto Rune Christensen, co-fondatrice di MakerDAO e CEO della Maker Foundation.

Sviluppato dal team RSK, il ponte Bitcoin-Ethereum è stato verificato da ToB ed esaminato dal Maker Foundation Integrations Team. Il ponte di interoperabilità blocca il token originale come DAI sulla catena di blocco dell’Etereum mentre conia un ’side token‘ ERC777 che può muoversi liberamente sulla rete RSK. In questo modo si mantiene l’attuale fornitura di token, consentendo al tempo stesso la loro distribuzione tra le catene.

Diego Gutierrez Zaldivar, CEO e co-fondatore di IOVlabs, ha dichiarato: „L’integrazione DAI è un altro passo fondamentale verso l’adozione di Bitcoin DeFi. Siamo fiduciosi che la crescita dell’ecosistema Bitcoin e delle sue opportunità di DeFi sia appena iniziata, con molto altro ancora a venire“.

A proposito di RSK

La rete RSK è una delle piattaforme contrattuali intelligenti più sicure al mondo, progettata per sfruttare l’impareggiabile potenza dell’hashish di Bitcoin attraverso l’attività di merge-mining, estendendo al contempo le sue capacità. È completata dalla suite RIF di protocolli infrastrutturali aperti e decentralizzati che consentono uno sviluppo più rapido, facile e scalabile di applicazioni distribuite (dApp) all’interno di un ambiente unificato.

Le piattaforme RSK e RIF sono alimentate da IOVlabs.

Informazioni su MakerDAO

MakerDAO consente la generazione di Dai, la prima valuta al mondo creata dall’utente e imparziale, leader nel settore degli stablecoin decentralizzati e sostenuti da asset-backed. Dai ha un prezzo stabile e vive completamente sulla catena di blocco, rendendolo senza confini e disponibile a chiunque, ovunque.

Questi e altri vantaggi della catena di blocco permettono a Dai di estendere il potere della valuta tradizionale: Può essere liberamente inviata ad altri, usata come pagamento di beni e servizi, o bloccata in un contratto intelligente per guadagnare risparmi.